sabato 6 novembre 2010

I DIECI COMANDAMENTI/3

E sono trenta, conti alla mano. Dopo i primi e i secondi decaloghi sulle regole da rispettare (o provare a rispettare) nei social network, in primis il vostro preferito, il Sun pubblica la terza lista che ci (vi) illumina a proposito delle informazioni da non pubblicare mai su Facebook e dintorni. Cosa non scrivere mai e poi mai? Data e luogo di nascita, cognome di vostra madre da nubile (spesso il dato coincide con le "domande di sicurezza" di molti siti e/o provider di mail), indirizzo di casa, notizie e/o (fastidiosissimi) countdown in materia di vacanze personali, informazioni su brevi spostamenti (altrimenti la gente ne approfitta), foto non appropriate (il vostro capo può sempre spiarvi), informazioni confidenziali (confidenziali su una bacheca semi-pubblica? succede, succede...) numeri di telefono, nomi dei propri bambini. Come dite? Sono nove? Beh, l'ultimo è un consiglio generico, ed è quello di non avere un profilo completamente aperto. Ottimo decalogo, utile in un mondo perfetto: peccato che se tutti rispettassero queste regole Facebook sarebbe già fallito da un pezzo per mancanza di informazioni da prendere e rivendere...

1 commenti:

EvadiabY ha detto...

Vendetta dolce, spietata, magnifica ma stupenda vendetta...