domenica 14 novembre 2010

CONTROLLI DI SICUREZZA

Di video virali se ne vedono tanti in giro, di fake belli e buoni anche: ecco, si spera che il video che pubblicizza un nuovo strumento anti-posting a causa dell'elevato tasso alcolico sia una goliardia, una presa in giro. Dopo la campagna (legittima) Be alive: Don't drink & drive arriva Don't drink & post? Ditemi che non è vero, vi prego!

1 commenti:

EvadiabY ha detto...

Non è vero :-)